Mondo low cost

Città della Pieve e l’Umbria che non ti aspetti

Città della Pieve e l’Umbria che non ti aspetti

L’Umbria che non ti aspetti è costituita da arte, storia, buon cibo, persone accoglienti e paesaggi mozzafiato.

Qualche giorno fa ho avuto la fortuna di partecipare ad un tour che mi ha portato alla scoperta di luoghi affascinanti e poco conosciuti come le terre umbre della Valdichiana.

Non appena ho saputo di essere stata selezionata, ho prenotato il treno (prima si prenota, maggiore è il risparmio). La stazione di riferimento è quella di Chiusi-Chianciano Terme e dalle Marche ci si arriva in poco tempo ed in tutto relax.

Dalla stazione, poi, ci sono autobus e taxi che in pochi minuti collegano la città di Chiusi a quella di Città della Pieve, tappa principale del mio tour.

È stato un viaggio grazie al quale ho scoperto posti incredibili e persone meravigliose e ve lo voglio raccontare.

Seguitemi e li conoscerete anche voi.

Città della Pieve

Città della Pieve si trova in una posizione strategica, di confine, che le ha permesso, nel corso dei secoli, di diventare un luogo speciale e molto suggestivo, direi unico.

Passeggiare nei vicoli e nelle vie di Città della Pieve vuol dire immergersi nella storia dell’arte rinascimentale, nei profumi e nei sapori del territorio che ti avvolgono e ti conquistano per la loro genuinità.

La città è famosa infatti per aver dato i natali a Pietro Vannucci detto “Il Perugino”, che ha regalato alla sua gente numerose opere d’arte come l’Adorazione dei Magi, che si trova nell’Oratorio di Santa Maria dei Bianchi.

Organizzare un soggiorno a Città della Pieve è facile e conveniente, perché l’offerta è veramente ampia e di grande qualità.

Io ho soggiornato in un bellissimo agriturismo come l’Antico Podere Siliano, dove sono stata accolta come una persona di famiglia e dove ho avuto il piacere di assaggiare ottimi piatti preparati con prodotti del territorio, come legumi, formaggi, fusilli ed altre prelibatezze realizzate con prodotti locali e biologici, nei quali ho ritrovato la semplicità delle persone conosciute e dei posti visitati.

All’Antico Podere Siliano sono stata coccolata durante tutta la giornata, fin dalla mattina, dove ad attendermi c’era una ricca colazione fatta con dolci della casa come le crostate e le marmellate, una bontà unica ed uno spettacolo per il palato 🙂

Ho avuto la possibilità di assaggiare legumi, formaggi, pasta ed altre prelibatezze realizzate con prodotti locali e biologici, nei quali ho ritrovato la semplicità delle persone conosciute e dei posti visitati. Il podere è costituito da diversi appartamenti, che permettono di immergersi nella quiete della campagna umbra, stabilendo un profondo contatto con la natura. 
Nell’Antico Podere Siliano sono stata coccolata durante tutta la giornata, fin dalla mattina, dove ad attendermi c’era una ricca colazione fatta con dolci della casa come le crostate e le marmellate, una bontà unica ed uno spettacolo per il palato 🙂

Volendo sperimentare uno dei tanti ristoranti di Città della Pieve, ho deciso di cenare al Ristorante Zafferano Pievese, dove la cordialità e cortesia del personale mi ha colpito, così come l’eleganza del locale e la qualità della cucina. Ci tornerò molto volentieri, perché anche il conto mi ha sorpreso!

Il borgo abbandonato di Salci

A pochi chilometri da Città della Pieve si trova Salci, un borgo di origini antiche, un feudo dello Stato della Chiesa, ricco di storia ma attualmente abbandonato.

Al confine con il Granducato di Toscana ed il Marchesato di Castiglione del Lago, per la sua posizione strategica, essendo vicino alla Via Francigena, questo luogo era la sosta ideale dei mercanti e pellegrini diretti a Roma.

Quando verrete a Città della Pieve vi suggerisco di passarci.

 

 

Summary
Article Name
L'Umbria che non ti aspetti
Description
L'Umbria che non ti aspetti: un viaggio alla scoperta dei profumi, dei sapori e dei colori dell'Umbria
Author
Publisher Name
Mondo low cost

Immagini collegate:

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi